Oggi vogliamo accompagnarvi con un post che vi darà delle idee. Idee per viaggiare ma anche idee adatte al vostro giardino. Proprio così, oggi si parla di case sull’albero. Abbiamo avuto un’esperienza fantastica quest’estate durante il nostro viaggio in Slovenia e Croazia. Gli ultimi giorni a Rijeka li abbiamo trascorsi in un giardino, proprio a dormire in una casa sull’albero che un tempo era dei bimbi della famiglia che ci ha ospitati. Vogliamo darvi qualche dritta quando si tratta di cercare alloggi del genere.

Noi abbiamo trovato la nostra casa sull’albero tramite Airbnb. Siamo stati incuriositi dal fatto di poter dormire a contatto con la natura e, non essendo amanti del camping, questo ci è sembrato un ottimo compromesso. Il costo di questa prenotazione è stato assolutamente simbolico, meno di 15€ a notte.
La treehouse in cui abbiamo alloggiato era posta nel giardino di una villa, in casa c’era una famiglia cordiale e accogliente che ci ha messo a disposizione un bagno privato all’interno della villa, cucina e frigorifero.

La casa sull’albero

Nel nostro caso avevamo una struttura autonoma, senza un vero e proprio albero. La treehouse era equipaggiata con impianto elettrico, porta con serratura, veranda, luce esterna e interna. L’interno era grande giusto quanto il materasso con lo spazio per piccole valigie e una sedia. Insomma aveva il comfort che ci si aspetta da una sistemazione del genere.

Le nostre impressioni

Le case sull’albero si prestano molto alla condivisione di momenti di gruppo con gli host, sono molto piccole e quindi restano un valido punto di riferimento per pernottare o per riposare, e quando si è in viaggio in genere non si cerca tanto di più. La situazione ci ha permesso di conoscere meglio i nostri host, abbiamo fatto aperitivi, cene croate e cene italiane, abbiamo avuto dei veri momenti di condivisione reciproca. Particolarmente bello è stato ascoltare i racconti sul passato della Croazia, sulla Ex Jugoslavia, la guerra, l’educazione dei bambini durante quei periodi che sembrano tanto lontani, ma in realtà sono davvero dietro l’angolo.
Abbiamo amato particolarmente la sensazione di aprire gli occhi il mattino presto, ascoltare gli uccellini e respirare quell’aria fresca dei mattini estivi.
Vi lasciamo con qualche foto della casa sull’albero, dicendovi di non aver paura e fare questa esperienza perchè è una figata pazzesca!!!
Casa sull'albero

Casa sull’albero

Casa sull'albero

Casa sull’albero

Treehouse

Treehouse

Treehouse

Treehouse

…prima di continuare ti va di darmi un piccolo aiuto per ripagarmi del lavoro fatto per scrivere questo articolo? Basta un semplice clic  e una condivisione su Facebook per farmi conoscere ai tuoi amici … A te non costa nulla e per la crescita del mio blog vuol dire molto… Non vorrai mica tenere tutte queste importanti informazioni per te vero?

Grazie Mille !!!

Abbiamo bisogno del tuo aiuto! Se ti siamo stati utili, clicca sul MI PIACE!
Logho di Viaggie Merende
google-site-verification=QpCLLbcb8ZcIS_W9vuz4VZ3Cw87PxixAS8sKV5z-k_M
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: