Il complesso archeologico di Atene si sviluppa in un’area abbastanza circostcritta. In occasione delle olimpiadi la città di Atene ha saputo riunire i siti di importanza archeologica in un unico parco comprendente le varie aree, tutte unite da percorsi pedonali molto ben organizzati.
I parchi archeologici di Atene sono gestiti dallo stesso ente ed è possibile visitarli tutti grazie ad un unico biglietto.

Visitare i parchi archeologici di Atene

Le aree accessibili, quindi, sono l’Acropoli, l’antica Agorà ed il suo museo, la Biblioteca di Adriano, l’Agorà romana, il sito di Karameikos ed il Tempio di Zeus.
Il giro a piedi può partire certamente dall’Acropoli, servita fra l’altro anche da una comodissima fermata della metro. Da qui parte il percorso pedonale che porta a visitare tutti i luoghi. In alternativa dal Tempio di Zeus è possibile raggiungere direttamente Piazza Syntagma (magari per assistere al cambio della guardia).

Parchi archeologici di Atene

Parchi archeologici di Atene

Ticket per i parchi archeologici di Atene

Il biglietto d’ingresso per i parchi archeologici costa 12€ ed ha una validità di tre giorni, in questo modo è possibile prendere la visita con la calma necessaria.

La riduzione a 6€è permessa agli over 65 provenienti dai paesi dell’Unione Europea e studenti provenienti da paesi extraeuropei.

L’ingresso gratuito ai parchi archeologici di Atene è consentito ad i titolari della Cultural Card, membri dell’associazione Amici dei Musei, diversamente abili e loro accompagnatori, giornalisti con tessera in corso di validità, insegnanti e accompagnatori di scolaresche, guide turistiche con tessera del Ministero della Cultura e del Turismo, studenti universitari provenienti da paesi dell’Unione Europea, giovani di età inferiore ai 18 anni.

Avendo visitato Atene non posso che apprezzare questo tipo di politica culturale. Il fatto stesso che qualsiasi studente universitario europeo possa visitare tutto (e dico proprio TUTTO, compreso il Museo dell’Acropoli!!!) gratis lo reputo come una cosa fantastica. Molte persone sottovalutano l’importanza delle testimonianze greche.ad Atene, però la città, nonostante le sue difficoltà che ben conosciamo, ha deciso di mettere a disposizione di tutti un patrimonio culturale immenso. A conti fatti sono davvero tante le persone che possono usufruire di sconti o ingressi gratuiti, e crepi l’avarizia!

 

 

 

…prima di continuare ti va di darmi un piccolo aiuto per ripagarmi del lavoro fatto per scrivere questo articolo? Basta un semplice clic  e una condivisione su Facebook per farmi conoscere ai tuoi amici … A te non costa nulla e per la crescita del mio blog vuol dire molto… Non vorrai mica tenere tutte queste importanti informazioni per te vero?

Grazie Mille !!!

Abbiamo bisogno del tuo aiuto! Se ti siamo stati utili, clicca sul MI PIACE!
Logho di Viaggie Merende

Il cambio della guardia di Atene a Piazza Syntagma

Facebook Google+ Twitter Instagram Fra le curiosità più interessanti di Atene c'è sicuramente la particolare guardia al parlamento e al monumento...
Leggi...

Il cambio della guardia di Piazza Syntagma, Atene – Foto

Facebook Google+ Twitter Instagram Buongiorno cari amici lettori. Siamo in vena di ricordi e abbiamo rispolverato vecchie foto dal nostro hard disk....
Leggi...

Parchi archeologici di Atene e Acropoli, ticket e riduzioni

Facebook Google+ Twitter Instagram Il complesso archeologico di Atene si sviluppa in un'area abbastanza circostcritta. In occasione delle olimpiadi...
Leggi...

Museo dell’Acropoli di Atene, ticket e riduzioni

Facebook Google+ Twitter Instagram Atene è una città da visitare almeno una volta nella vita, se non altro per respirare l'atmosfera dei luoghi in...
Leggi...

Mappa e costi della metro di Atene

Facebook Google+ Twitter Instagram Atene è la capitale europea che vanta uno dei migliori sistemi metropolitani. La metro di Atene ha 3 linee....
Leggi...
google-site-verification=QpCLLbcb8ZcIS_W9vuz4VZ3Cw87PxixAS8sKV5z-k_M